A cura di Alessandro Castiglioni, Francesca Chiara, Lorena Giuranna

Progetti e opere di Francesco Bertocco, Stefano Cagol, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Roberto Fassone, Ettore Favini, Alessandra Ferrini, Jacopo Miliani, Cesare Pietroiusti, Valerio Rocco Orlando, Luca Trevisani, Enzo Umbaca.

Il progetto espositivo intende mostrare  opere e progetti realizzati presso il museo MA*GA durante i workshop condotti e curati da artisti con gli studenti delle scuole superiori di secondo grado, le Accademie, gli insegnanti.
Il programma di attività sperimentali, curato dal Dipartimento Educativo del Museo MA*GA, con il sostegno di Fondazione Cariplo, ha aperto sin dal 2004 il museo a nuove forme di didattica dell’arte, basate sulla scoperta dei linguaggi artistici attraverso un contatto diretto con le fasi di creazione dell’opera. Questo approccio nasce da un processo di continua negoziazione, discussione e condivisione delle idee con una parte specifica di pubblico che frequenta le attività del museo, quella degli studenti delle scuole superiori, colta tra l’altro in una età di intensa attività di crescita personale. Alla base del progetto vi è la convinzione che l’incontro diretto tra artisti e giovani sia, da una parte  il territorio ideale per lo sviluppo di competenze e progettualità fondamentali per la loro crescita educativa e professionale, dall’altra occasione di sperimentare nuove forme di produzione e sostegno all’arte contemporanea per il museo e per gli artisti.

In particolare, gli artisti che hanno lavorato nell’ultimo triennio hanno esplorato le possibilità tecniche e tecnologiche dei nuovi media di comunicazione, producendo spesso video, fotografie e performance. Il progetto espositivo e l’evento di giugno sono quindi un’occasione importante  per mostrare l’attività di ricerca ormai decennale e unica in Italia che il Dipartimento svolge insieme agli artisti.