MAC Mantova Arte Contemporanea

I giardini della scultura "2" GIANLUIGI TROLETTI - LE SCULTURE RIFLESSE

BIBLIOTECA GINO BARATTA, C.so Garibaldi, 88 - Mantova

21/09/2013 - 30/11/2013 10:00 - 18:00

I GIARDINI DELLA SCULTURA “2”
In collaborazione con
PROVINCIA DI MANTOVA
COMUNE DI MANTOVA
CENTRO CULTURALE LIBRERIA EINAUDI
AMICI DI PALAZZO TE E DEI MUSEI MANTOVANI

CENTRO BARATTA “Il giardino delle sculture riflesse” – Settembre, novembre 2013
Il progetto “I giardini della scultura”, si pone l’obiettivo di far conoscere e riconoscere attraverso l’istallazione di sculture negli spazi verdi pubblici e protetti della città di Mantova, l’arte, la poetica e la creatività di alcuni tra i più importanti scultori e artisti mantovani e non solo.
Il MAC, Mantova Arte Contemporanea, dopo l’iniziativa dedicato a Ferruccio Bolognesi ed inaugurata sabato 9 ottobre del 2010 in occasione della 6^ Giornata del Contemporaneo organizzata da AMACI, prosegue con la seconda proposta da realizzarsi al Centro Baratta: il “Giardino delle sculture riflesse” di Gianluigi Troletti. Per questo “Giardino” si prevede l’istallazione della grande scultura titolata “Totem alchemico”, alta circa 6 m. e una dimensione di pianta di circa 140 x 140 cm , in acciaio inox, di proprietà del MAC, realizzata appositamente dall’officina di Luciano Vecchi e che verrà proposta al Comune in comodato gratuito, seguendo l’esempio dell’opera “Il circo” di Ferrucccio Bolognesi installata al Teatro Bibiena. Il giardino sarà completato con altre “tre” sculture, sempre in acciaio inox, messe a disposizione dalla famiglia Troletti.

Per informazioni