Archimuseo Adriano Accattino - Ivrea

Rita Canarezza e Pier Paolo Coro. Storie di non indipendenza

Museo della Carale - Archimuseo Adriano Accattino

14/10/2017 - 15/12/2017 18:00 - 20:00

a cura di Alessandro Castiglioni e Lorena Giuranna

Il Museo della Carale ospita la prima mostra personale in Italia dei due artisti sammarinesi Rita Canarezza e Pier Paolo Coro.
Il progetto è pensato appositamente per il museo, che dedica la propria attività principalmente alle relazioni tra arti visive e linguaggio, poesia visiva e poesia sperimentale.
La mostra prende le mosse dalla più recente produzione degli artisti, 47 azioni/Eugenio Montale/48 poesie, lavoro dedicato alla fugace presenza di Eugenio Montale a San Marino nel 1950, riflettendo sulla relazione tra poesia, narrazione e pratica artistica contemporanea. Il percorso espositivo prosegue poi conferendo particolare attenzione ai lavori di natura geopolitica realizzati dai due artisti sammarinesi, in particolare Little Constellation progetto di ricerca dedicato ai piccoli stati e alle micro-aree geo-politiche d'Europa.
L'esposizione si conclude poi con una terza parte in cui alcune opere storiche di poesia visiva di autori quali Emilio Villa, Martino Oberto, Nanni Balestrini, Gianni-Emilio Simonetti, Arrigo Lora-Totino, Adriano Accattino, parte della collezione del museo, entrano in dialogo con mappe, fotografie e video di Canarezza e Coro.

In parallelo verrà presentato il libro San Marino, 30th September 1950, edito da Humboldt Books, dedicato alla già citata vicenda di Montale a San Marino con testi di A. Castiglioni e L. Giuranna ed una poesia inedita di Franco Buffoni.

Per informazioni