Luca Vitone. Romanistan

a cura di Cristiana Perrella e Elena Magini

fino al 15.03.2020

 

Romanistan di Luca Vitone (Genova, 1964) è il racconto del viaggio compiuto dall'artista per ripercorrere a ritroso, da Bologna a Chandigarh, il cammino di Rom e Sinti dall'India nord-occidentale fino all’Italia. Sulle tracce di una migrazione avvenuta tra l’VIII e il XIV secolo, Vitone approfondisce un interesse – quello per la cultura romaní – che è stato presente nel suo lavoro fin dagli anni Novanta. Accanto al film e all'installazione creati per l’occasione, la mostra presenta una selezione di opere precedenti legate al tema.

Da venerdì 15 novembre, il film sarà proiettato al Centro Pecci Cinema tutti i giorni, dal martedì al venerdì (ore 16.00) sabato e domenica (ore 15.00), per tutta la durata della mostra.

Romanistan è un progetto realizzato grazie al sostegno della Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, nell’ambito del progetto Italian Council (IV edizione, 2018).

 

Per maggiori informazioni: www.centropecci.it/LucaVitone