Il progetto, ideato e condotto da Clara Luiselli, ha preso forma nel 2016 in collaborazione con la GAMeC di Bergamo, dove sono stati sviluppati percorsi a partire dalle Collezioni e dalle mostre temporanee.

SFOGHI è un laboratorio artistico esperienziale per adulti (dai 16 anni) nel quale i partecipanti danno valore alla propria anima creativa e attraverso cui gustare l’arte in un tempo dilatato.
I partecipanti potranno entrare in relazione con alcune delle opere esposte in GAMeC e prendere parte a piccoli momenti performativi, a raccontarsi e raccontare attraverso gli strumenti che l’arte visuale offre. Il tutto con leggerezza e profondità.

Il corpo è lo strumento privilegiato attraverso il quale entrare in risonanza con lo spazio, con le opere e gli altri partecipanti.
Si proporranno sperimentazioni grafico-pittoriche per fissare l’esperienza in forma concreta. Ogni incontro si chiuderà con un breve momento di condivisione.

È possibile iscriversi a uno o più appuntamenti.
Gli appuntamenti di giugno della nuova edizione sono dedicati alla mostra Libera. Tra Warhol, Vedova e Christo – La Collezione Impermanente #2 – che vede in dialogo alcune opere delle collezioni della GAMeC con un nucleo di prestigiosi lavori confiscati in Lombardia – e all’installazione Tutta la Verità (The Whole Truth) di Jenny Holzer che ha costruito una serie di nuove proiezioni luminose, in dialogo con gli spazi architettonici e gli affreschi staccati di Palazzo della Ragione.

Ciascun incontro vedrà l’approfondimento di una singola opera o una selezione ristretta di lavori affini così da focalizzare l’attenzione su pochi elementi significativi.

CALENDARIO APPUNTAMENTI

1. Giovedì 13 giugno dalle 17:00 alle 19:00
Libera. Tra Warhol, Vedova e Christo. La Collezione Impermanente #2
Libera della forma.

Dare valore al processo creativo, enfatizzare la gestualità che permette un incontro diretto, fisico, con l’opera, abbandonare le forme precostituite in favore di dialogo diretto con la superficie pittorica.

 

2. Giovedì 20 giugno dalle 16:00 alle 18:00
Libera. Tra Warhol, Vedova e Christo. La Collezione Impermanente #2
Libera dalla figurazione.

Giocare all’interno di forme misurabili, simmetriche, replicabili, trovare un ritmo dentro la superficie, muoversi in libertà tra pieni e vuoti, immergersi entro i confini del quadro.

 

3. Domenica 23 giugno dalle 16:00 alle 18:00
Jenny Holzer, Tutta la verità (The Whole Truth), 2019
Palazzo della Ragione, Bergamo

Entrare in risonanza con lo spazio, permettere al tempo di fare il suo corso, sostare nella penombra per accogliere le parole che emergono, che si intrecciano, che percorrono le pareti, per costruire una nuova storia densa di significato.

 

DOVE
Per gli incontri del 13 e del 20 giugno il punto di ritrovo è la biglietteria GAMeC (Via San Tomaso, 53 – Bergamo). Si lavorerà nelle sale della mostra Libera e nei nuovi spazi dedicati alle attività dei Servizi Educativi.
Per il laboratorio di domenica 23 giugno l’appuntamento sarà presso Palazzo della Ragione (P.zza Vecchia, Città Alta).
Si raccomanda la massima puntualità.

QUANTO
Il costo di ciascun laboratorio è di 12,00 euro.
Il pagamento del biglietto di ingresso alla mostra Libera (5,00 euro salvo riduzioni o gratuità) è previsto solo per la prima partecipazione.
L’ingresso successivo sarà gratuito per coloro che prenderanno parte a più appuntamenti di questa serie.
L’accesso alla mostra Tutta la verità è gratuito.

NOTE
Per la partecipazione all’incontro del 23/6 sarà necessario il pagamento della quota di adesione presso GAMeC a seguito della conferma dell’appuntamento.
Il percorso è a numero chiuso – max. 12 persone – e verrà attivato con un minimo di 8 iscritti.

MATERIALE NECESSARIO
Abbigliamento e calzature comode.
Il resto del materiale verrà comunicato di volta in volta ai partecipanti.

TERMINE ISCRIZIONI
entro il martedì della settimana dell’incontro

Per iscrizioni e informazioni:
servizieducativi@gamec.it
Tel. 035 270272