MENU
Through the female gaze: le donne e il lavoro in Italia dagli anni '50
Mostra fotografica a cura di Maria Chiara Di Trapani
© Women's Photojournalist Collective, 1978
6 dicembre 2021
10:00 – 17:00
Istituto Italiano di Cultura di Londra 3-23 dicembre 2021 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00
Descrizione

Esposizione a cura di Maria Chiara di Trapani e coordinata dagli storici Ilaria Favretto (Kingston University), Nico Pizzolato (Middlesex University) ed Eloisa Betti (Università di Bologna and UDI).

L’Istituto Italiano di Cultura di Londra sostiene questa esposizione che mostra come le donne fotografe abbiano esplorato il mondo del lavoro nell’Italia contemporanea, con più di 100 immagini selezionate dall’opera di 12 artiste e due collettivi, e con importanti prestiti dalla Collezione Donata Pizzi e una selezione di immagini dall’archivio dell’UDI (unione donne italiane) di Bologna. Una costellazione di donne di diverse generazioni unite dall’uso comune della fotografia come mezzo per raggiungere emancipazione personale e inchiesta politica. Incluse nella selezione: Paola Agosti, Marcella Campagnano, Lisetta Carmi, Liliana Barchiesi, Letizia Battaglia, Cristina Omenetto, Collettivo Donne Fotoreporter, Nicole Gravier, Gruppo del Mercoledì, Allegra Martin, Gabriella Mercadini, Michela Palermo, Alessandra Spranzi, Francesca Volpi.
64 foto aggiuntive saranno esposte, dal 3 dicembre, su una piattaforma virtuale.
Le artiste di questa mostra sono ben note al pubblico e sono state soggetto di grande riconoscimento internazionale. A partire da Letizia Battaglia, la prima donna a dirigere il team fotografico del quotidiano L’Ora, che ha catturato per più di un decennio gli omicidi mafiosi a palermo; o Lisetta Carmi, nota per la serie pioniera I travestiti (1965). Il pubblico inglese avrà la possibilita di vedere, per la prima volta, il reportage etnografico di Paola Agosti Immagini dal mondo dei vinti e la serie La donna e la macchina (1938), oltre ai reportage di Gabriella Mercadin, una fotografa militante e collaboratrice di Noi Donne e de Il Manifesto.

Sponsorizzato e finanziato da: Kingston University, Association of Modern Italian Studies, Middlesex University, Italian Cultural Institute (London and Edinburgh), con prestiti dall’archivio UDI, Bologna; Collezione Donata Pizzi; Cineteca di Bologna; Noi Donne.

Istituto Italiano di Cultura di Londra
Visualizza nella mappa
39 Belgrave Square, SW1X 8NX, Londra, Londra, United Kingdom