MENU
FUSION
Scambio sculturale tra dieci artisti da Seravezza e Hong Kong
artisti Flavia Robalo & Violet Shum - foto Nicolas Bertoux
8 dicembre 2021
11:00 – 13:00
Descrizione

FUSION: Scambio sculturale Seravezza – Hong Kong
Il progetto, a cura di Silvia Vannacci, è promosso da due autorevoli istituzioni culturali quali la Fondazione Arkad, centro di promozione delle arti plastiche che ha sede a Seravezza, in Toscana, ai piedi delle Alpi Apuane, e il vA! - Hong Kong Visual Arts Centre, ente governativo che mira suscitare l'interesse del pubblico per la creazione artistica e la fruizione dell’arte ad Hong Kong. Sono partner del progetto il Comune di Seravezza e l'Istituto Italiano di Cultura di Hong Kong. Assicurano il loro patrocinio il Consolato Generale d'Italia di Hong Kong, la Fondazione Terre Medicee, le Province di Lucca e Massa Carrara e una lunga lista di altri enti e istituzioni pubbliche e private dei due Paesi.
Gli scultori coinvolti nel progetto FUSION sono stati selezionati da un panel di artisti, curatori, architetti ed operatori del mondo dell'arte. Sono cinque per la sponda italiana – Francesca Bernardini, Lorenzo Vignoli, Flavia Robalo, Jacob Cartwright e Aurélien Boussin – ed altrettanti per quella cinese – Danny Lee Chin Fai 李展輝, Yaman Chau 周圓緣, Ho Yuen Leung 何遠良, Margaret Chu 朱卓慧 e Violet Shum 岑嘉慧. Le dieci opere nel loro stadio iniziale, cinque in marmo e cinque in legno, sono state presentate in anteprima - prima e dopo lo scambio - nella sede della Fondazione Arkad e in videoconferenza con Hong Kong. L'evento è stata un'occasione per conoscere i protagonisti di questo originale progetto culturale tra Italia e Cina e per annunciare le coppie di lavoro tra Seravezza e Hong Kong. Ogni artista infatti, dopo aver ricevuto l'opera di un altro è chiamato a completarla sulla base di un progetto artistico condiviso e con il proprio materiale di riferimento.

L’8 dicembre inaugureranno le due mostre: le sculture finite nei due materiali saranno esposte in simultanea presso la galleria della Fondazione Arkad e presso il vA! - Hong Kong Visual Arts Centre, accompagnate da una sezione digitale che riunirà virtualmente e faccia apprezzare anche le opere non presenti fisicamente nel luogo dell'esposizione. Si sta già lavorando in prospettiva anche all'organizzazione di una terza grande mostra unitaria e alla programmazione di residenze d'artista fra Seravezza e Hong Kong.


O O O
FUSION in sintesi
Pensato appositamente per le città di Seravezza e Hong Kong, FUSION propone un dialogo tra culture ed esperienze artistiche diverse, in cui artisti operanti in Versilia e artisti operanti a Hong Kong sono invitati a co-creare delle opere scultoree utilizzando due materiali che raccontano il loro territorio: il marmo delle Apuane e il legno di Hong Kong. Le sculture realizzate saranno il risultato della fusione di due concetti e di due materiali e verranno esposte sia a Seravezza, nella galleria della Fondazione ARKAD, e a Hong Kong negli spazi del Visual Arts Centre.

fondazione ARKAD
Visualizza nella mappa
VIALE LEONETTO AMADEI, 289, 55047, SERAVEZZA, LUCCA, Italia