Vocabolomacchia teatro.studio / ass. Ippocampo

Relazioni Sentimentali

Spazio Verdecoprente

14/10/2017 - 14/10/2017 16:00 - 22:00

Nel dialogo tra fotografia, pittura e teatro si snoda questa mostra installazione, itinerante e interattiva.
Nel tracciato disegnato dalle opere di Roberto Giannini e Rossella Viti, lo spettatore è invitato ad attraversare lo spazio scegliendo il proprio tempo, orientando lo sguardo e l'ascolto, il tatto e l'olfatto, come cane da tartufo, come protagonista di una narrazione che lui stesso riscrive, tra le stanze abitate da insolite creazioni.
Dipinti-porta che si aprono su paesaggi astratti che nascondono scritture antiche, scatole che svelano fotografie e fili rossi che ne tagliano il rigoroso bianco e nero, le voci dell'Odin Teatret che ti sussurrano all'orecchio il viaggio di un attore e di un regista, e poi altri dipinti che danzano con le materie più diverse. Tutto si muove in cerca di relazioni, aprendosi come paesaggi da ri-scrivere oltre l'orizzonte visivo conosciuto, protetti da una rete che nella creatività concede ai nostri sguardi di spettatori la libertà di acrobatici volteggi.

Spazio Verdecoprente - ex scuole, piazza G. Marconi 6 - Lugnano in Teverina (Tr) Umbria Italy

Attività collaterali

non occorre prenotazione

Per informazioni