Lista attività AMACI ed eventi musei

Apparatus 22 Infinite contradiction, 2016 Tre bandiere unite (pelle nera riutilizzata, aste in legno, basi in acciaio); Ed. 2/3 + 3 AP H 200 cm, 140 x 80 cm (ciascuna). Fondazione MUSEION. Museo d'arte moderna e contemporanea Bolzano. Foto Luca Guadagnini
Data: 14/01/2020 - 01/03/2020 MUSEION

Apparatus 22 – Infinite Contradiction, 2016

La programmazione del Cubo Garutti è legata al progetto europeo “Art Works! European Culture of Resistance and Liberation”, nato in occasione del 75° anniversario dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. I lavori esposti trattano gli argomenti del progetto e riflettono quindi su pratiche...
MODENA FMAV - MATA DAL 6 DICEMBRE 2019 AL 13 APRILE 2020 LA MOSTRA DI KENRO IZU REQUIEM FOR POMPEI A cura di Chiara Dall’Olio e Daniele De Luigi  L’esposizione presenta 55 fotografie inedite, donate dall’artista giapponese alla Fondazione di Modena, frutto di una visione lirica di quanto è rimasto a Pompei, il giorno dopo l’eruzione del 79 d.C. Modena consolida il suo rapporto privilegiato con la fotografia, che l’ha portata a diventare uno dei punti di riferimento in Italia per questa particolare forma di
Data: 06/12/2019 - 13/04/2020 Fondazione Modena Arti Visive

Kenro Izu. Requiem for Pompei

L’esposizione presenta 55 fotografie inedite, donate dall’artista giapponese alla Fondazione di Modena, frutto di una visione lirica di quanto è rimasto a Pompei, il giorno dopo l’eruzione del 79 d.C.
Corrado D'Ottavi, Ciò che si può dire, 1974. Museion - Collezione/Sammlung Archivio di Nuova Scrittura. Foto Nicola Ecche
Data: 22/11/2019 - 07/06/2020 MUSEION

Intermedia. Archivio di Nuova Scrittura

ntermedia presenta quasi duecento lavori di settanta artiste e artisti, in un percorso che, prendendo le mosse dalla storia e dall’attività dell’Archivio di Nuova Scrittura, ne lega i diversi nuclei di opere – dalla Poesia concreta al Fluxus alla Poesia visiva e visuale – alla luce del concetto di...
Yael Bartana Tashlik (Cast Off), 2017 Still da video Courtesy Capitain Petzel Gallery, Berlin; Annet Gelink Gallery, Amsterdam; Sommer Contemporary Art, Tel Aviv; Galleria Raffaella Cortese, Milano
Data: 15/11/2019 - 13/04/2020 Fondazione Modena Arti Visive

Yael Bartana. Cast Off

A Modena, dal 15 novembre 2019 al 13 aprile 2020 nella Sala Grande e nelle Sale Superiori della sede FMAV - Palazzo Santa Margherita, Fondazione Modena Arti Visive presenta la personale dell’artista israeliana Yael Bartana (Kfar Yehezkel, 1970), che attualmente vive e lavora tra Amsterdam e Berlino...
Data: 08/11/2019 - 15/03/2020 Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci

Mario Rizzi. بيت Bayt

Mario Rizzi. بيت Bayt a cura di Cristiana Perrella fino al 15.03.2020
Data: 08/11/2019 - 15/03/2020 Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci

Luca Vitone. Romanistan

Luca Vitone. Romanistan a cura di Cristiana Perrella e Elena Magini fino al 15.03.2020  
Data: 08/11/2019 - 03/05/2020 Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci

The Missing Planet

The Missing Planet. Visioni e revisioni dei 'tempi sovietici' dalle collezioni del Centro Pecci ed altre raccolte a cura di Marco Scotini e Stefano Pezzato progetto di allestimento di Can Altay fino al 03.05.2020 The Missing Planet è il primo di una serie di riallestimenti della collezione del...
Data: 07/11/2019 - 23/08/2020 Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci

The Missing Planet

The Missing PlanetVisioni e revisioni dei "tempi sovietici" dalle collezioni del Centro Pecci ed altre raccolte a cura di Marco Scotini e Stefano Pezzato, progetto di allestimento di Can Altay 7 novembre 2019 - 23 agosto 2020 Orari: dal giovedì alla domenica ore 12.00 - 20.00 Ingresso gratuito  
Data: 12/10/2019 - 26/01/2020 MUSEION

Marguerite Humeau

Nei suoi lavori Marguerite Humeau (*1986, Cholet, Francia) rivisita il passato in chiave fortemente contemporanea. Con approccio interdisciplinare e speculativo, nelle sue indagini l’artista coinvolge esperti ed esperte di diverse discipline – dalla paleontologia alla musica, dalla zoologia alla...
Data: 12/10/2019 - 02/02/2020 Mart

Richard Artschwager

Il Mart presenta la prima esposizione antologica in Italia dedicata a Richard Artschwager (1923-2013). Un importante progetto internazionale affidato al curatore Germano Celant, in collaborazione con il Guggenheim di Bilbao.

Pagine